Come il mistero del volo MH370 si è svelato in 38 minuti catastrofici

Il 8 marzo 2014, 227 passeggeri e 12 membri dell’equipaggio si sono imbarcati su un aereo diretto a Pechino, ma non hanno mai raggiunto la loro destinazione – e il loro destino rimane sconosciuto.

A dieci anni dalla scomparsa del volo MH370 della Malaysia Airlines, rimangono più domande che risposte sul destino dell’aereo.

Dopo la ricerca più estesa nella storia dell’aviazione, ci rimane un mistero su cosa sia successo all’aereo e ai suoi passeggeri – diventando una fonte per molte teorie del complotto.

La Malesia, insieme ad Australia e Cina, ha concluso nel gennaio 2017 una ricerca sottomarina di due anni e 130 milioni di dollari per l’aereo, senza risposte.

Ma visto che questo mese segna il decimo anniversario, la Malesia sta ancora una volta spingendo per una ricerca rinnovata per l’aereo.

E il decimo anniversario di uno dei più grandi misteri dell’aviazione ha rinnovato l’interesse per la strana scomparsa – vediamo come si è svolto.

Il volo MH370 decolla da Kuala Lumpur, in Malesia, diretto verso Pechino, in Cina. Tutti i sistemi di comunicazione e tracciamento funzionano.

Le 12.41 del 8 marzo 2014, il Boeing 777-200ER della Malaysia Airlines inizia il suo viaggio verso Pechino. Il volo era previsto per arrivare a destinazione alle 6.30 del mattino, ora locale.

Tutto sembrava procedere senza problemi, non c’erano segnali di alcun evento inaspettato. Il contatto con la torre di controllo di Kuala Lumpur veniva mantenuto regolarmente. Ma tutto cambiò all’improvviso.

Alle 1:19, l’aereo trasmette l’ultima comunicazione registrata ufficialmente: “Buonanotte, Malaysia 370”. Dopo di che, scompare dai radar e sparisce senza lasciare traccia.

Da quel momento in poi, la posizione del volo MH370 diventò un enigma senza risposta, una sfida per l’aviazione internazionale.

Subito dopo la scomparsa, il governo malese ha iniziato a coordinare una massiccia operazione di ricerca e soccorso, coinvolgendo navi, aerei e volontari provenienti da tutto il mondo.

Le prime ricerche si concentrarono nell’Oceano Indiano, lungo la rotta di volo prevista del MH370. Ma nonostante gli sforzi congiunti delle autorità internazionali, le autorità malese e i privati, non fu trovata alcuna traccia dell’aereo o dei suoi passeggeri.

Con il passare del tempo, la ricerca si è spostata in altre aree, tra cui l’oceano Indiano meridionale e il Mar Cinese Meridionale, ma fino ad oggi nessun relitto è stato trovato.

Mentre la comunità internazionale cercava risposte sulla scomparsa del volo MH370, iniziarono a emergere teorie del complotto e congetture su cosa potesse essere successo all’aereo.

Alcuni suggerirono che l’aereo fosse stato dirottato e portato in un’altra destinazione, mentre altri ipotizzarono che potesse essere caduto in mare a causa di un guasto tecnico.

Con il passare del tempo, le teorie del complotto aumentarono, alimentate dalla mancanza di prove concrete e dalla crescente frustrazione dei familiari delle vittime.

Ma a dieci anni di distanza dalla scomparsa del volo MH370, il mistero rimane irrisolto. Nonostante le ricerche e le inchieste, non ci sono risposte definitive su cosa sia successo a quell’aereo e alle persone a bordo.

La tragica scomparsa del volo MH370 ha lasciato un’ombra sulla comunità dell’aviazione internazionale, e ha sollevato interrogativi su come possano avvenire scomparsa di aerei di questa portata.

Mentre la Malesia è pronta a lanciare una nuova ricerca per trovare il volo MH370, il mondo si prepara a ricordare il decimo anniversario di uno dei misteri più grandi della storia dell’aviazione.

Gli sforzi congiunti delle autorità e delle organizzazioni internazionali hanno dimostrato che la scomparsa del volo MH370 non si è risolta neanche dieci anni dopo, ma resta un punto di domanda per tutta la comunità globale.

#leggoberlino

LeggoBerlino Team
LeggoBerlino Team
Ciao e benvenuto nel Team redazionale di LeggoBerlino! Siamo un gruppo di giovani talentuosi e appassionati, composti da scrittori creativi, giornalisti in erba, esperti di cultura e appassionati di viaggi. Ci dedichiamo con entusiasmo a fornire contenuti di alta qualità e coinvolgenti per la comunità italiana in Germania. Siamo qui per te, italiani a Berlino, per condividere le ultime notizie, storie affascinanti e informazioni rilevanti che riguardano la città di Berlino e il mondo circostante. La nostra missione è quella di offrire un punto di riferimento per la comunità italiana, fornendo contenuti che rispecchino le vostre passioni, interessi e bisogni. Con una prospettiva unica e una voce distintiva, creiamo un mosaico di contenuti appositamente selezionati per te. Esploriamo ogni angolo di Londra, scoprendo i luoghi più interessanti, gli eventi culturali imperdibili e le attività che possono arricchire la tua esperienza in questa magnifica città. La nostra passione per la scrittura e la conoscenza si riflette in ogni articolo che produciamo, con l'obiettivo di ispirarti e informarti. Siamo consapevoli delle tue esigenze e vogliamo che ti senta parte di una comunità unita. Condividiamo consigli pratici, suggerimenti utili e informazioni indispensabili per semplificare la tua vita a Berlino. Siamo qui per te, per rispondere alle tue domande, offrire supporto e creare una connessione autentica tra noi e la comunità italiana. Siamo un team dinamico, appassionato e pronto ad ascoltarti. Se sei pronto per esplorare Berlino con noi, per ricevere notizie fresche e informazioni preziose, allora sei nel posto giusto. Benvenuto nel team di LeggoBerlino, dove insieme celebriamo l'amore per la città e creiamo un legame speciale con la comunità italiana in Germania.
RELATED ARTICLES

Most Popular