Dentro la città fantasma abbandonata con grattacieli vuoti costruiti sul fiume infestato dai coccodrilli

Una spiaggia deserta, un parco giochi per bambini vuoto e centri commerciali chiusi: questa è la realtà di un lussuoso immobile lasciato marcire.

Inizialmente concepita come “un paradiso da sogno per tutta l’umanità”, Forest City nel sud della Malaysia sembrava essere lo sviluppo perfetto del valore di 100 miliardi di dollari (80 miliardi di sterline).

Ma otto anni dopo, è conosciuta come la “città fantasma” con grattacieli vuoti che si ergono sulle rive di un fiume infestato dai coccodrilli.

La residente Joanne Kaur, che affitta un appartamento, ha detto alla BBC: “Questo posto è spettrale.

“Anche di giorno, quando esci dalla porta di casa, il corridoio è buio.

“Mi dispiace per le persone che hanno effettivamente investito e comprato un posto qui.

“Stiamo cercando di trasferirci il prima possibile”.

La Forest City sarebbe dovuta essere un’utopia con una popolazione multi-etnica costruita sulle isole al largo della costa di Johor nella Malaysia peninsulare.

Ma a causa della crisi finanziaria in Cina, il progetto è andato incontro a difficoltà, costi crescenti e problemi di vendita.

La città fantasma è ora un simbolo di come cresce la sfiducia verso i grandi progetti immobiliari, mentre cresce anche la preoccupazione per la sostenibilità ambientale e la necessità di sviluppo urbano più equilibrato.

Gli edifici svuotati e i parchi vuoti di Forest City danno un’idea della tempesta perfetta che ha colpito il settore immobiliare mondiale.

Anche il mercato immobiliare globale ha visto un rallentamento, con gli investimenti diretti esteri (IED) in calo per il terzo anno consecutivo nel 2018, secondo la Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo.

Magdalene Wang, analista del settore immobiliare, ha detto a BBC: “Molti mercati immobiliari globali stanno vivendo un rallentamento, in parte a causa dell’eccesso di offerta”.

La precisione dell’analisi dipenderà da come si vede la crisi finanziaria cinese.

Secondo il professore Chan Wen Tuck, del Penang Institute in Malaysia, le difficoltà finanziarie delle imprese in Cina e la fatica per contrarre prestiti per portare avanti i loro progetti stanno mettendo sotto pressione le loro attività immobiliari in tutto il mondo.

La Forest City è un esempio lampante di come un progetto immobiliare possa scontrarsi con la realtà economica e ambientale – una realtà in cui gli investitori possono perdere miliardi di dollari.

“Quando inizia a spargersi la notizia sui problemi, diventa difficile per i progetti immobiliari riportare la fiducia degli investitori”, ha detto Magdalene Wang.

La situazione si è fatta più difficile per i progetti che fanno affidamento su un grande investimento straniero, come la Forest City, specialmente se quel denaro proviene dalla Cina.

La Cina ha implementato controlli sui trasferimenti di capitali all’estero e sulle acquisizioni all’estero come parte dei suoi sforzi per frenare la fuga di capitali e stabilizzare l’economia.

Oltre a ciò, la Cina ha sofferto di una crescita economica più lenta negli ultimi anni, che ha ridotto la domanda per il settore immobiliare sia in patria che all’estero.

Questo ha messo sotto pressione i progetti immobiliari che si basavano su investimenti cinesi, come la Forest City.

I costruttori e gli investitori della Forest City dovranno affrontare il duro colpo della realtà e trovare modi per ripensare il futuro della città fantasma.

Dovranno cercare nuovi modi per attirare investitori e ridisegnare il progetto in modo da renderlo più adatto alle realtà del mercato attuale.

Ma intanto, la Forest City rimane come un monumento alla scommessa fallita dell’industria immobiliare, un monito su come il sogno del paradiso può trasformarsi in un incubo.

#leggoberlino

LeggoBerlino Team
LeggoBerlino Team
Ciao e benvenuto nel Team redazionale di LeggoBerlino! Siamo un gruppo di giovani talentuosi e appassionati, composti da scrittori creativi, giornalisti in erba, esperti di cultura e appassionati di viaggi. Ci dedichiamo con entusiasmo a fornire contenuti di alta qualità e coinvolgenti per la comunità italiana in Germania. Siamo qui per te, italiani a Berlino, per condividere le ultime notizie, storie affascinanti e informazioni rilevanti che riguardano la città di Berlino e il mondo circostante. La nostra missione è quella di offrire un punto di riferimento per la comunità italiana, fornendo contenuti che rispecchino le vostre passioni, interessi e bisogni. Con una prospettiva unica e una voce distintiva, creiamo un mosaico di contenuti appositamente selezionati per te. Esploriamo ogni angolo di Londra, scoprendo i luoghi più interessanti, gli eventi culturali imperdibili e le attività che possono arricchire la tua esperienza in questa magnifica città. La nostra passione per la scrittura e la conoscenza si riflette in ogni articolo che produciamo, con l'obiettivo di ispirarti e informarti. Siamo consapevoli delle tue esigenze e vogliamo che ti senta parte di una comunità unita. Condividiamo consigli pratici, suggerimenti utili e informazioni indispensabili per semplificare la tua vita a Berlino. Siamo qui per te, per rispondere alle tue domande, offrire supporto e creare una connessione autentica tra noi e la comunità italiana. Siamo un team dinamico, appassionato e pronto ad ascoltarti. Se sei pronto per esplorare Berlino con noi, per ricevere notizie fresche e informazioni preziose, allora sei nel posto giusto. Benvenuto nel team di LeggoBerlino, dove insieme celebriamo l'amore per la città e creiamo un legame speciale con la comunità italiana in Germania.
RELATED ARTICLES

Most Popular