Famiglia di Gaza fuggita dai bombardamenti israeliani assapora il primo pasto cucinato dopo tre settimane

Una famiglia di Gaza, fuggita dalla propria casa per sfuggire ai bombardamenti israeliani, ha descritto le condizioni in un campo profughi.

Un gran numero di palestinesi ha abbandonato le proprie abitazioni in seguito all’inizio dei bombardamenti israeliani nella Striscia di Gaza, dopo l’incursione mortale di Hamas il 7 ottobre.

Mohamed Zaki al-Saidi e i suoi figli sono stati sfollati dalla loro casa nella città di al-Zahraa e attualmente vivono in un campo a Khan Younis, vicino all’ospedale Nasser.

Segui il nostro blog in diretta per gli ultimi aggiornamenti sulla guerra tra Israele e Hamas.

Ha descritto le condizioni nel campo come disastrose e domenica lui e la sua famiglia hanno mangiato il loro primo pasto cucinato in 22 giorni.

Mohamed è riuscito a comprare tacchino e riso dopo aver allestito un piccolo carrello per vendere bevande al miele e guadagnare 10-20 shekel al giorno.

Mohamed ha spiegato: “Qui non abbiamo alcun reddito. Nessuno ci ha dato aiuti, nessun buono (i buoni alimentari dell’UNRWA), nessun aiuto finanziario. La situazione è molto difficile.

La famiglia ha lasciato la loro casa nel panico e si è rifugiata nel campo profughi in cerca di sicurezza. Hanno abbandonato tutto ciò che possedevano, inclusi i loro averi più preziosi. Hanno raccontato di aver dovuto camminare per diverse ore per raggiungere il campo, portando con sé solo i vestiti che indossavano.

Una volta arrivati ​​nel campo, hanno trovato un enorme numero di persone in fuga, tutte in cerca di un luogo dove stare. Le condizioni igieniche erano terribili, con pochi bagni e docce disponibili per tutti.

Mohamed e la sua famiglia hanno vissuto per oltre tre settimane con pasti freddi, dato che non avevano accesso a fornelli o gas per cucinare. Potevano mangiare solo cibo conservato o crudo che potevano facilmente trasportare con sé.

Tuttavia, Mohamed ha trovato un modo per generare qualche entrata per la sua famiglia. Ha pensato di allestire un carretto per vendere bevande al miele, una specialità locale. Nonostante le difficoltà, è riuscito a guadagnare abbastanza per permettersi un pasto caldo per la sua famiglia.

Ma Mohamed e la sua famiglia sono solo uno dei tanti casi nel campo profughi. Le persone che si trovano lì non hanno accesso alle loro abitazioni e hanno bisogno di aiuti urgenti. L’UNRWA e altre organizzazioni umanitarie stanno facendo del loro meglio per fornire assistenza alimentare e sanitaria, ma le risorse sono limitate.

La situazione umanitaria a Gaza continua a peggiorare ogni giorno. Le famiglie come quella di Mohamed stanno lottando per sopravvivere, mentre le violenze e i bombardamenti continuano a devastare la regione.

È fondamentale che la comunità internazionale si unisca per porre fine a questo ciclo di violenza e per garantire un futuro più sicuro per le persone di Gaza. Sono necessari sforzi congiunti per garantire che aiuti umanitari e assistenza vengano forniti alle popolazioni colpite e per promuovere una soluzione pacifica a lungo termine.

La famiglia di Mohamed e tante altre famiglie si affidano alla solidarietà e alla generosità del mondo per risollevarsi dalle rovine e per costruire una vita migliore. Speriamo che questa terribile crisi possa essere risolta al più presto e che i palestinesi possano tornare a vivere in pace e sicurezza nelle proprie case.

#leggoberlino

LeggoBerlino Team
LeggoBerlino Team
Ciao e benvenuto nel Team redazionale di LeggoBerlino! Siamo un gruppo di giovani talentuosi e appassionati, composti da scrittori creativi, giornalisti in erba, esperti di cultura e appassionati di viaggi. Ci dedichiamo con entusiasmo a fornire contenuti di alta qualità e coinvolgenti per la comunità italiana in Germania. Siamo qui per te, italiani a Berlino, per condividere le ultime notizie, storie affascinanti e informazioni rilevanti che riguardano la città di Berlino e il mondo circostante. La nostra missione è quella di offrire un punto di riferimento per la comunità italiana, fornendo contenuti che rispecchino le vostre passioni, interessi e bisogni. Con una prospettiva unica e una voce distintiva, creiamo un mosaico di contenuti appositamente selezionati per te. Esploriamo ogni angolo di Londra, scoprendo i luoghi più interessanti, gli eventi culturali imperdibili e le attività che possono arricchire la tua esperienza in questa magnifica città. La nostra passione per la scrittura e la conoscenza si riflette in ogni articolo che produciamo, con l'obiettivo di ispirarti e informarti. Siamo consapevoli delle tue esigenze e vogliamo che ti senta parte di una comunità unita. Condividiamo consigli pratici, suggerimenti utili e informazioni indispensabili per semplificare la tua vita a Berlino. Siamo qui per te, per rispondere alle tue domande, offrire supporto e creare una connessione autentica tra noi e la comunità italiana. Siamo un team dinamico, appassionato e pronto ad ascoltarti. Se sei pronto per esplorare Berlino con noi, per ricevere notizie fresche e informazioni preziose, allora sei nel posto giusto. Benvenuto nel team di LeggoBerlino, dove insieme celebriamo l'amore per la città e creiamo un legame speciale con la comunità italiana in Germania.
RELATED ARTICLES

Most Popular