L’amore della Svezia per lo snus potrebbe essere la ragione per cui il paese sta per diventare senza fumo.

L’alleanza svedese con lo snus: il segreto per diventare il primo paese europeo privo di fumo

La Svezia è sulla buona strada per diventare il primo paese europeo privo di fumo e potrebbe esserci qualcosa a che fare con il loro amore per lo snus.

Lo snus, pronunciato “snoos”, è stato vietato nell’UE dal 1992, ma la Svezia ha negoziato un’eccezione quando ha aderito nel 1995.

Oggi, si dice che una persona su sette nel paese nordico utilizzi il prodotto senza fumo di nicotina, che è disponibile sfuso o in sacchetti e viene collocato tra il labbro superiore e la gengiva.

Per essere considerato privo di fumo, un paese deve avere meno del 5% di fumatori e attualmente solo il 5,2% delle persone in Svezia fumano. Questo si confronta con il 15% nel 2005.

Il ministro della Salute svedese Jakob Forssmed ha detto all’AFP che l’introduzione del divieto di fumo nei ristoranti nel 2005 e poi nei ristoranti all’aperto e nei luoghi pubblici nel 2019 è un fattore importante dietro il calo.

Ma ha aggiunto: “Molti svedesi dicono anche che passare allo snus li ha aiutati a smettere di fumare”.

Il governo ha recentemente dimostrato il suo sostegno all’industria dello snus abbassando le tasse sullo snus tradizionale del 20%, mentre ha aumentato le tasse sulle sigarette del 9%.

La Svezia è conosciuta per essere all’avanguardia in molti settori, e sembra che stiano facendo grandi progressi anche nel campo della salute pubblica, con l’obiettivo di diventare il primo paese europeo privo di fumo. La chiave di tutto ciò sembra essere l’ampia adozione dello snus, un’alternativa al fumo di tabacco che ha guadagnato popolarità in Svezia.

Il divieto dell’UE sullo snus è in vigore dal 1992, ma la Svezia ha ottenuto un’eccezione quando ha aderito nel 1995. Questo ha permesso al paese di continuare a produrre e vendere lo snus, che ha visto un’ampia adozione da parte dei cittadini svedesi.

Uno su sette svedesi utilizza lo snus, una percentuale significativa che sembra aver contribuito al drastico calo del numero di fumatori nel paese. Con solo il 5,2% della popolazione che fuma, la Svezia si avvicina rapidamente allo status di paese privo di fumo.

Il ministro della Salute svedese ha sottolineato che l’introduzione di divieti sul fumo in vari luoghi pubblici ha svolto un ruolo importante nella riduzione del fumo. Tuttavia, ha anche riconosciuto il ruolo dello snus nel supportare coloro che vogliono smettere di fumare. Molti svedesi hanno riferito di aver abbandonato le sigarette in favore dello snus e di aver trovato successo nel loro tentativo di smettere di fumare.

Il governo svedese ha anche mostrato chiaramente il suo sostegno allo snus, riducendo le tasse sul prodotto tradizionale del 20% e aumentando le tasse sulle sigarette del 9%. Questa mossa riflette il riconoscimento del contributo positivo dello snus alla riduzione del fumo di tabacco nel paese.

Alcuni critici potrebbero preoccuparsi del fatto che l’aumento della diffusione dello snus potrebbe portare a nuovi problemi di salute legati alla dipendenza dalla nicotina e all’uso del tabacco. Tuttavia, la Svezia sembra avere adottato misure per mitigare tali rischi e garantire che l’uso dello snus non porti a una nuova epidemia di dipendenza da nicotina.

In conclusione, la Svezia sta facendo grandi progressi nel diventare il primo paese europeo privo di fumo. La sua adozione generalizzata dello snus sembra essere un fattore chiave dietro il rapido declino del numero di fumatori nel paese. Con il sostegno del governo e l’aumentata consapevolezza pubblica sull’efficacia dello snus come alternativa al fumo di tabacco, la Svezia sembra essere sulla buona strada per raggiungere il suo obiettivo di diventare un paese privo di fumo.

#leggoberlino

LeggoBerlino Team
LeggoBerlino Team
Ciao e benvenuto nel Team redazionale di LeggoBerlino! Siamo un gruppo di giovani talentuosi e appassionati, composti da scrittori creativi, giornalisti in erba, esperti di cultura e appassionati di viaggi. Ci dedichiamo con entusiasmo a fornire contenuti di alta qualità e coinvolgenti per la comunità italiana in Germania. Siamo qui per te, italiani a Berlino, per condividere le ultime notizie, storie affascinanti e informazioni rilevanti che riguardano la città di Berlino e il mondo circostante. La nostra missione è quella di offrire un punto di riferimento per la comunità italiana, fornendo contenuti che rispecchino le vostre passioni, interessi e bisogni. Con una prospettiva unica e una voce distintiva, creiamo un mosaico di contenuti appositamente selezionati per te. Esploriamo ogni angolo di Londra, scoprendo i luoghi più interessanti, gli eventi culturali imperdibili e le attività che possono arricchire la tua esperienza in questa magnifica città. La nostra passione per la scrittura e la conoscenza si riflette in ogni articolo che produciamo, con l'obiettivo di ispirarti e informarti. Siamo consapevoli delle tue esigenze e vogliamo che ti senta parte di una comunità unita. Condividiamo consigli pratici, suggerimenti utili e informazioni indispensabili per semplificare la tua vita a Berlino. Siamo qui per te, per rispondere alle tue domande, offrire supporto e creare una connessione autentica tra noi e la comunità italiana. Siamo un team dinamico, appassionato e pronto ad ascoltarti. Se sei pronto per esplorare Berlino con noi, per ricevere notizie fresche e informazioni preziose, allora sei nel posto giusto. Benvenuto nel team di LeggoBerlino, dove insieme celebriamo l'amore per la città e creiamo un legame speciale con la comunità italiana in Germania.
RELATED ARTICLES

Most Popular