Oltre 70 persone uccise dopo che gli attacchi israeliani colpiscono un convoglio di civili in fuga da Gaza

Almeno 70 civili, per lo più donne e bambini, sono stati uccisi in un attacco aereo delle forze israeliane mentre cercavano di fuggire da Gaza.

Inoltre, fino a 200 persone sono rimaste ferite negli attacchi, dopo che tre convogli che trasportavano evacuati sono stati colpiti mentre si dirigevano verso la valle meridionale di Gaza, dopo aver ricevuto 24 ore per evacuare l’area dalle forze israeliane.

Inizialmente, gli ufficiali di Hamas hanno riportato gli attacchi, che sono stati poi confermati dall’Autorità sanitaria palestinese e da giornalisti indipendenti.

Ora è emerso uno scioccante filmato dell’aftermath degli attacchi (avviso: contenuti grafici), che mostra una strada bombardata piena di auto in fiamme e corpi insanguinati, mentre un sopravvissuto cerca di farsi strada tra le macerie.

Nel frattempo, si possono sentire sirene all’orizzonte mentre un camion carico di corpi morti o feriti passa davanti.

Non è ancora chiaro qual era il bersaglio previsto degli attacchi aerei o se tra i passeggeri ci fossero militanti.

In seguito alle prime segnalazioni sugli attacchi, il tenente colonnello Peter Lerner delle IDF ha detto a Sky News che le IDFs stanno “indagando sulle circostanze”.

Questo tragico evento sta suscitando indignazione e condanne a livello internazionale.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite ha espresso profonda preoccupazione per l’escalation della violenza nel conflitto israelo-palestinese e ha chiesto un immediato cessate il fuoco.

Il segretario generale dell’ONU, Antonio Guterres, ha dichiarato: “Sono scioccato e affranto dalla perdita di vite innocenti a Gaza”.

Numerosi paesi, tra cui la Turchia, l’Iran e l’Egitto, hanno condannato fermamente gli attacchi e hanno chiesto che Israele ponga fine all’aggressione.

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha accusato Israele di commettere un “genocidio”, sottolineando la necessità di una risposta forte e immediata da parte della comunità internazionale.

Anche gli Stati Uniti hanno espresso preoccupazione per la perdita di vite umane e hanno chiesto a entrambe le parti di agire con moderazione e di lavorare per una soluzione pacifica.

Tuttavia, Israele ha difeso i propri attacchi, affermando che erano diretti contro obiettivi militanti di Hamas.

Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha dichiarato: “Le IDF si difendono dai terroristi di Hamas che utilizzano i civili come scudi umani. Metteremo fine a questa minaccia per la nostra sicurezza a tutti i costi”.

Questa situazione dolorosa e drammatica a Gaza mette ancora una volta in luce l’urgente necessità di una soluzione politica e di una ripresa del processo di pace tra Israele e Palestina.

La comunità internazionale deve fare tutto il possibile per fermare questa spirale di violenza e lavorare verso una soluzione che porti speranza e stabilità a entrambi i popoli.

Mentre le vittime innocenti continuano a crescere e la sofferenza persiste, è fondamentale che tutti i paesi si impegnino per porre fine a questa tragedia e garantire una pace duratura in Medio Oriente.

#leggoberlino

LeggoBerlino Team
LeggoBerlino Team
Ciao e benvenuto nel Team redazionale di LeggoBerlino! Siamo un gruppo di giovani talentuosi e appassionati, composti da scrittori creativi, giornalisti in erba, esperti di cultura e appassionati di viaggi. Ci dedichiamo con entusiasmo a fornire contenuti di alta qualità e coinvolgenti per la comunità italiana in Germania. Siamo qui per te, italiani a Berlino, per condividere le ultime notizie, storie affascinanti e informazioni rilevanti che riguardano la città di Berlino e il mondo circostante. La nostra missione è quella di offrire un punto di riferimento per la comunità italiana, fornendo contenuti che rispecchino le vostre passioni, interessi e bisogni. Con una prospettiva unica e una voce distintiva, creiamo un mosaico di contenuti appositamente selezionati per te. Esploriamo ogni angolo di Londra, scoprendo i luoghi più interessanti, gli eventi culturali imperdibili e le attività che possono arricchire la tua esperienza in questa magnifica città. La nostra passione per la scrittura e la conoscenza si riflette in ogni articolo che produciamo, con l'obiettivo di ispirarti e informarti. Siamo consapevoli delle tue esigenze e vogliamo che ti senta parte di una comunità unita. Condividiamo consigli pratici, suggerimenti utili e informazioni indispensabili per semplificare la tua vita a Berlino. Siamo qui per te, per rispondere alle tue domande, offrire supporto e creare una connessione autentica tra noi e la comunità italiana. Siamo un team dinamico, appassionato e pronto ad ascoltarti. Se sei pronto per esplorare Berlino con noi, per ricevere notizie fresche e informazioni preziose, allora sei nel posto giusto. Benvenuto nel team di LeggoBerlino, dove insieme celebriamo l'amore per la città e creiamo un legame speciale con la comunità italiana in Germania.
RELATED ARTICLES

Most Popular