Suora si confronta duramente con un attivista per il clima desideroso di bloccare un centro di pellegrinaggio

Una suora cattolica è stata ripresa mentre afferra un attivista per il clima e lo getta a terra durante una manifestazione ambientalista in una città francese.

I manifestanti si stavano radunando nel villaggio di Saint-Pierre-de-Colombier, nella valle di Bourges, nel dipartimento dell’Ardèche meridionale, per cercare di fermare i piani di costruzione di un centro per pellegrini.

La disputa ha portato gli ambientalisti a scontrarsi con la Famille Missionnaire de Notre-Dame (Famiglia Missionaria di Nostra Signora), una comunità considerata dalle autorità francesi una possibile setta.

All’inizio di questa settimana, le suore del gruppo missionario hanno formato una catena umana attorno a una ruspa per impedire agli attivisti di incatenarsi ad essa.

Tuttavia, lo scontro è diventato fisico quando una delle suore ha corso attraverso un campo fangoso per affrontare un manifestante che sembrava portare due tubi di plastica.

È stata ripresa mentre afferrava il braccio dell’uomo e si aggrappava ad esso, facendolo perdere l’equilibrio e facendo cadere entrambi nel fango.

Sylvain Hérenguel, co-presidente del gruppo di protesta, ha detto all’emittente France 3: “Non me l’aspettavo.

La scena è stata filmata da un testimone oculare e il video è diventato virale sui social media. Molti utenti hanno espresso opinioni contrastanti sulla condotta della suora e sulla legittimità delle azioni degli attivisti ambientalisti.

La disputa tra gli ambientalisti e la Famille Missionnaire de Notre-Dame riguarda la costruzione di un centro per pellegrini nella valle di Bourges. Gli attivisti sostengono che il progetto avrà un impatto negativo sull’ambiente e sul paesaggio del villaggio, mentre la comunità missionaria afferma che il centro sarà un luogo di devozione e preghiera per i fedeli.

Le tensioni tra i due gruppi erano già alte da diversi mesi, con gli ambientalisti che organizzavano proteste pacifiche e gli occupanti del centro missionario che cercavano di ostacolarle.

La reazione della suora di fronte all’attivista con i tubi di plastica sembra essere stata un atto impulsivo che ha causato un’escalation della violenza nella situazione. La suora è stata immediatamente separata dall’attivista da altri manifestanti e non ci sono state ulteriori violenze.

Le autorità locali sono intervenute per cercare di mediare tra i due gruppi e risolvere la disputa. Tuttavia, non ci sono stati ancora progressi significativi nel trovare una soluzione che soddisfi entrambe le parti.

La Famille Missionnaire de Notre-Dame continua a sostenere di essere un’organizzazione religiosa dedicata alla devozione e all’aiuto ai bisognosi. Gli ambientalisti, d’altra parte, sono determinati a proteggere l’ambiente e il patrimonio culturale della zona dalle interferenze del progetto del centro per pellegrini.

La questione del diritto di protesta e della libertà di espressione è stata sollevata in merito a questo caso, poiché gli ambientalisti sostengono di essere stati trattati in modo ingiusto dalle autorità e dalla comunità missionaria.

In conclusione, la protesta ambientalista nel villaggio di Saint-Pierre-de-Colombier è stata oggetto di tensioni e scontri fisici con la Famille Missionnaire de Notre-Dame. La suora che ha gettato a terra l’attivista ha suscitato molte discussioni e dibattiti sulla condotta delle sue azioni. La disputa riguarda la costruzione di un centro per pellegrini e la salvaguardia dell’ambiente e del patrimonio culturale della zona. Le autorità locali stanno cercando di mediare per trovare una soluzione al conflitto, ma finora non sono stati fatti progressi significativi. La questione del diritto di protesta e della libertà di espressione è stata sollevata e il caso rimane controverso.

#leggoberlino

LeggoBerlino Team
LeggoBerlino Team
Ciao e benvenuto nel Team redazionale di LeggoBerlino! Siamo un gruppo di giovani talentuosi e appassionati, composti da scrittori creativi, giornalisti in erba, esperti di cultura e appassionati di viaggi. Ci dedichiamo con entusiasmo a fornire contenuti di alta qualità e coinvolgenti per la comunità italiana in Germania. Siamo qui per te, italiani a Berlino, per condividere le ultime notizie, storie affascinanti e informazioni rilevanti che riguardano la città di Berlino e il mondo circostante. La nostra missione è quella di offrire un punto di riferimento per la comunità italiana, fornendo contenuti che rispecchino le vostre passioni, interessi e bisogni. Con una prospettiva unica e una voce distintiva, creiamo un mosaico di contenuti appositamente selezionati per te. Esploriamo ogni angolo di Londra, scoprendo i luoghi più interessanti, gli eventi culturali imperdibili e le attività che possono arricchire la tua esperienza in questa magnifica città. La nostra passione per la scrittura e la conoscenza si riflette in ogni articolo che produciamo, con l'obiettivo di ispirarti e informarti. Siamo consapevoli delle tue esigenze e vogliamo che ti senta parte di una comunità unita. Condividiamo consigli pratici, suggerimenti utili e informazioni indispensabili per semplificare la tua vita a Berlino. Siamo qui per te, per rispondere alle tue domande, offrire supporto e creare una connessione autentica tra noi e la comunità italiana. Siamo un team dinamico, appassionato e pronto ad ascoltarti. Se sei pronto per esplorare Berlino con noi, per ricevere notizie fresche e informazioni preziose, allora sei nel posto giusto. Benvenuto nel team di LeggoBerlino, dove insieme celebriamo l'amore per la città e creiamo un legame speciale con la comunità italiana in Germania.
RELATED ARTICLES

Most Popular